Home Sport Sport Genova

GENOA, IL BAGNO DI FOLLA PER GASPERINI. IL TECNICO RICAMBIA CON I 3 PUNTI

0
CONDIVIDI

gasperini_standinovationsGENOVA 22 OTT. Standing-ovation e vittoria. Abbracci. E una gioia che gonfia i cuori. Meglio di così non poteva andare la prima-bis per Gian Piero Gasperini. Un ritorno a Marassi che ha riportato i tre punti e dire che in casa mancavano da parecchio, escludendo l’abbuffata del derby in trasferta.

Per il tecnico di Grugliasco oggi è giornata di riposo. O quasi. Perché in testa balla già la sfida con la Juventus e, per domani, ha dato appuntamento per la ripresa settimanale (ore 15, porte aperte). Nell’ufficio dello staff a Villa Rostan le luci sono accese, i collaboratori al lavoro per analizzare la gara con il Chievo e predisporre i filmati, da sottoporre ai giocatori nelle riunioni in agenda.

Per il match contro i bianconeri non si profilano assenze determinate da squalifiche. Da monitorare le condizioni di Matuzalem, assente contro il Chievo e Santana, uscito nel corso del primo tempo. Calaiò proseguirà l’iter riabilitativo. Proprio l’attaccante campano domani alle ore 10 sarà ospite dell’Istituto Tecnico Rossellini (Via Giotto 10, Sestri Ponente) per un incontro con gli studenti, sul tema della prevenzione, per l’iniziativa “Non Fare Autogol” promossa dall’Associazione Italiana di Oncologia Medica. L’obiettivo è sensibilizzare e formare gli adolescenti sui principali fattori di rischio oncologico e i corretti stili di vita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here