Gdf, sequestro in Val di Magra di merce per 120 mila euro

0
CONDIVIDI
La Gdf sequestra a cinesi merce per 120 mila euro
La Gdf sequestra a cinesi merce per 120 mila euro
La Gdf sequestra a cinesi merce per 120 mila euro

LA SPEZIA. 5 APR. Sequestro ad opera dei militari della guardia di finanza di Sarzana in un centro commerciale gestito da cinesi in Val di Magra di oltre 50mila prodotti ritenuti non sicuri.

La merce era stata commercializzata irregolarmente e importata dalla Repubblica Popolare Cinese, come articoli da bigiotteria, accessori e capi di abbigliamento, piercing, articoli di arredamento casalingo, borse da viaggio, abbigliamento per l’infanzia oltre a numerosi capi di abbigliamento rinvenuti, soprattutto destinati alla prima infanzia che avrebbero potuto rivelarsi dannosi in quanto privi degli standard di sicurezza.

Il valore complessivo della merce sequestrata si aggira attorno ai 120 mila euro.

 

Al blitz ha partecipato anche personale dell’Inps che ha individuato un lavoratore in nero.

L’imprenditore, cinese, sarà segnalato alla Camera di Commercio per le violazioni al Codice del Consumo.

LASCIA UN COMMENTO