GDF IMPERIA ASCOPRE EVASIONE PER 10 MILN IVA

0
CONDIVIDI
Le indagini della Gdf su Grissinitalia, sanzionati 13 direttori di banca per non aver applicato norme antireciclaggio

gdf imperiaIMPERIA. 16 LUG. La Guardia di Finanza di Imperia ha scoperto un giro di fatture per operazioni inesistenti di acquisto e vendita di prodotti informatici per un imponibile di oltre 50 milioni e una imposta evasa ai fini di Iva di oltre 10 milioni.

L’indagine si è chiusa con 23 indagati. Sotto accusa una società imperiese nel commercio di prodotti tecnologici.

Tra i reati ipotizzati l’emissione o utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, indebita compensazione e infedele dichiarazione.

LASCIA UN COMMENTO