Gdf e lavoro in nero, scoperti diciassette lavoratori in 11 aziende

1
CONDIVIDI
La Guardia di finanza scopre a Genova 12 lavoratori in nero

GENOVA. 11 OTT. La guardia di finanza di Genova, nei giorni scorsi, con alcune ispezioni mirate ha trovato diciassette lavoratori non in regola.

In particolare inquattro ristoranti (9 lavoratori), in tre bar (4), in due panifici (2), in una macelleria (1) e da un parrucchiere (1).

In tutto i militari delle fiamme gialle hanno controllato 27 imprese della provincia di Genova.

 

Dei 17 dipendenti non in regola con le normative previdenziali ed assicurative 14 erano completamente in nero.

Dall’inizio dell’anno la guardia di finanza di Genova ha eseguito 106 interventi per la tutela della legalità sul lavoro con la constatazione di 249 violazioni per lavoro nero o irregolare nei confronti di 69 datori di lavoro.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO