Home Cronaca Cronaca Mondo

A GAZA CITY C’E’ IL “RUBBLE BUCKET CHALLENGE”

0
CONDIVIDI
RubbleBucketChallenge gaza

RubbleBucketChallenge gazaGAZA CITY. 26 AGO. E’ tregua a Gaza con i militari israeliani che hanno ricevuto l’ordine di non combattere ed è esplosione di gioia fra la popolazione palestinese e c’è chi ha creato l’ “Ice bucket challenge”, la doccia gelata, adattata a Gaza.

A reinterpretarla un giornalista palestinese, Ayman Aloul, che ha lanciato la “Rubble bucket challenge”, ovvero la doccia di detriti, quelli dei palazzi distrutti dai bombardamenti israeliani.

A parlarne al “Jerusalem Post” è lo stesso Ayman Aloul che l’ha denominata con l’hashtag con #RubbleBucketChallenge.


Secondo quanto riferisce gli “piaceva l’idea dell’acqua gelata” e così ha “deciso di creare la versione palestinese”.

Il giornalista ha postato un video su YouTube in cui si fa versare addosso il secchio di detriti. Nel video il giornalista precisa di far tutto ciò, non per chiedere soldi, ma per evidenziare la sofferenza del popolo palestinese dopo i raid israeliani su Gaza: “Noi non abbiamo acqua a Gaza ma abbiamo macerie in grande quantità”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here