Home Cronaca Cronaca Savona

GATTINA “MASTICATA” DA UN CANE A CINTAGALLETTO SOCCORSA DALL’ ENPA

0
CONDIVIDI
gatta cantagalletto

gatta cantagallettoSAVONA. 28 OTT. Ci sono cani che cacciano e sbranano altri animali a Ciantagalletto, frazione sulle alture di Savona. A farne le spese questa volta, è stata una giovane gattina, letteralmente “masticata” da un cane che le ha devastato una zampa e prodotto diverse fratture.

Recuperata dal Servizio Veterinario dell’ASL2 è ora in cura presso i volontari della Protezione Animali di Savona; il veterinario le ha suturato le vaste ferite e la bestiola si è ripresa bene ma avrà bisogno di altri due interventi per ridurre le fratture ad un femore e ad una zampa.

Le operazioni saranno complesse e costose e chi vorrà contribuire potrà effettuare un versamento all’ ENPA (specificando la causale e fornendo generalità ed indirizzo per essere aggiornato su esito e spese) sul conto bancario CARISA con IBAN IT73A0631010600000002425580 o direttamente presso la sede dell’ENPA in via Cavour 48 r a Savona, da lunedì a sabato, orario 10-12 e 17-19; appena guarita sarà adottata da un giovane della zona, che l’aveva segnalata.


Le guardie zoofile volontarie dell’ ENPA effettueranno sopralluoghi nella zona per arginare il malcostume di alcuni proprietari di cani che, pur sapendo che attaccano altri animali, li lasciano liberi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here