Home Consumatori Consumatori Savona

Garlenda: successo per la Giornata dell’ Escursionismo

1
CONDIVIDI
Un momento della presentazione

GARLENDA. 24 SETT. Ha avuto un notevole successo la bella iniziativa del Comune garlendese che ha aderito ad un progetto nazionale per la diffusione dell’ escursionismo. Recentemente proprio gli itinerari relativi ai “Sentieri del Comune di Garlenda” sono stati inseriti infatti nel progetto regionale denominato “Sentiero Liguria”.
L’ occasione è stata data dalla celebrazione che si è tenuta ieri in tutta Italia della Giornata dell’ Escursionismo, promossa dalla Regione Liguria.

L’ appuntamento è stato dato a Garlenda nella nuova piazza di fronte al Comune dove, per tutto il pomeriggio, è stato attivato un punto informativo con distribuzione di materiale turistico relativo, non solo ai percorsi garlendesi, ma anche a quelli di tutta la Liguria.
E’ stato presentato “Sentiero Liguria” un percorso che si snoda per 650 chilometri da Ventimiglia a Luni, passando appunto per Garlenda e lungo tutto l’entroterra ingauno, di cui rappresenta proprio la tratta numero 22.

Dopo la presentazione i partecipanti hanno iniziato la passeggiata verso la località Castelli, accompagnati da una Guida Naturalistica Ambientale abilitata.
“E’ stata una giornata bellissima- hanno detto alcuni partecipanti alla passeggiata- una occasione davvero speciale per conoscere e apprezzare meglio il nostro bellissimo territorio!”.


L’ escursione, di livello facile ed adatta anche ai bambini, è consistita nel percorrere la prima parte del percorso verde denominato “Sentiero panoramico Castello-Ligo”. Dopo essere salito ai Castelli il gruppo di escursionismo è sceso in località San Rocco dove ha potuto visitare la chiesetta ed ammirare la famosa piante di rovere ultrasecolare, tra le poche censite quali piante da tutelare in Liguria e facente parte del patrimonio arboreo mondiale. Un albero che rappresenta soprattutto un vero e proprio simbolo di appartenenza per la comunità locale ed è nel cuore di tutti i cittadini della zona.

CLAUDIO ALMANZI

1 COMMENTO

  1. La Liguria terra bellissima occorre solo che molti sindaci siano più attenti alla manutenzione della città, inoltre manca molto la pulizia i marciapiedi e le strade di molte cittadine fanno schifo, attenti ai cassonetti e alla plastica sulle spiagge e nel mare. Per quanto riguarda Albenga la città è alquanto sporchina, il piazzale della stazione e pieno di buce per colpa delle radici degli alberi, devo pero elogiare Ceriale il sindaco di tale cittadina che ha risolto lo stesso problema nella pineta in modo meraviglioso.. Albenga pare che non abbia i soldi per fare certe manutenzioni, ma non facendo nulla la città subisce un ulteriore degrado… scusate un tempo e non molto tempo fa ero iscritto ad un gruppo di albenga per aver detto le stesse cose mi hanno bennato, questa non è democrazia ma schifezza un saluto….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here