Home Spettacolo Spettacolo Savona

A GARLENDA E CALIZZANO LA RASSEGNA “VIVI PAESE” CON MUSICA E SPETTACOLI

0
CONDIVIDI

GARLENDA10AGOSTO1Sabrina GaspariniSAVONA 9 AGO. Domenica 10 agosto, a Garlenda, prenderà il via la rassegna “Vivi Paese” organizzata dall’Associazione Musicae per l’Assessorato al Turismo e Cultura della Provincia di Savona, con il contributo della Fondazione “A. De Mari”, Cooperativa Augusto Bazzino, Consorzio Savona Crociere, Società Ecosavona e Il Gabbiano – Centri Riabilitativi per Disabili.

Alle ore 21.00, nella Piazza Nuova, in Borgata Ponte, si svolgerà il concerto “Rosso Tango”. Il quartetto composto da Sabrina Gasparini voce, Claudio Ughetti fisarmonica, Gentjan Llukaci violino, Pablo De Caro contrabbasso interpreterà musica senza confini. La magia e la sensualità dei grandi tanghi della tradizione argentina saranno alternati agli infuocati ritmi balcanici e agli intramontabili successi rubati alla canzone d’autore italiana, francese, argentina, ebraica.
Durante la serata si svolgerà la cerimonia di premiazione del Concorso “Garlenda Comune Fiorito”. A seguire degustazione vini tipici del territorio.

La rassegna si sposterà lunedì 11 agosto a Calizzano, dove alle 21.15 nel Circolo Ricreativo La Ciminiera andrà in scena lo spettacolo teatrale in due atti di R. Hawdon “Il matrimonio Perfetto”. A mettere in scena la divertente commedia degli equivoci sarà il Laboratorio Teatrale Terzo Millennio.
In un turbinio di equivoci, porte che si aprono e si chiudono, trapunte che scompaiono, bernoccoli in testa e coltelli da cucina, la commedia regala al pubblico grandi risate ma anche spunti di riflessione: e se “il matrimonio perfetto” in realtà non esistesse?
Senz’altro ognuno di noi presume che uno sposo, la mattina delle nozze, non veda l’ora di coronare il suo sogno d’amore. Ma cosa succede se si sveglia nella suite prenotata per la luna di miele e si ritrova accanto una ragazza di cui non ricorda neppure il nome? E’ questo il sorprendente inizio di questa frizzante commedia.


Le serate sono ad ingresso gratuito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here