Home Consumatori Consumatori Savona

Garlenda: 50 artisti per gli Amici nell’Arte

0
CONDIVIDI
Un biglietto della Lotteria

SAVONA. 2 APR. Cinquanta artisti di varie nazionalità hanno donato alcune loro opere per aiutare l’ Associazione culturale albenganese “Amici nell’Arte”. Il sodalizio culturale ed artistico chiedeva infatti un aiuto agli amici artisti ed agli appassionati dell’ arte affinchè la sostenessero attraverso una lotteria che si terrà questa estate a Garlenda nell’ ambito della tradizionale Sagra del Panfritto.

“Lo scorso anno – ci ha spiegato la nota pittrice Carmen Spigno, presidente del sodalizio- alcuni artisti ci hanno donato delle opere in occasione dell’iniziativa benefica “Esseri Solidali” (www.esserisolidali.altervista.org), al fine di contribuire alle ingenti spese legali che hanno colpito il nostro circolo in seguito all’incidente occorso al musicista Agostino Guarino nell’ agosto 2011, al Castello di Garlenda. Alcune opere erano rimaste però invendute, e per questo abbiamo pensato di riproporle nuovamente, insieme a molte altre, questa volta nell’ambito di una lotteria, che avrà sempre lo stesso scopo”.

Le opere in palio possono essere visualizzate anche su un semplice telefonino all’indirizzo web www.esserisolidali.altervista.org, oppure dal vivo nell’Atelier d’Arte della presidente del Circolo, Carmen Spigno, in via Verneto 10 a Garlenda, in attesa di essere riproposte in altra sede.


” Noi pensiamo – prosegue la Spigno- che, oltre all’afflato della solidarietà e della partecipazione, la Lotteria sia un buon “investimento” per chiunque, poiché, anche con un singolo biglietto si può entrare in possesso di un’opera, ad esempio, della valente acquerellista alassina Binny Dobelli o del noto scultore ungherese Balazs Berzsenyi o della trapunta patchwork di Giovanna Usai, o delle terre di Carmen Spigno, o della splendida fotografia dell’ingauno Gino Tumbarello, o delle magnifiche ceramiche raku di Pietrina Cau, o di Caterina Massa, come di altri ancora”.

Gli artisti partecipanti sono i seguenti: Walter Accigliaro, Maidè Aicardi, Balàzs Berzsenyi, Renato Bonfanti, Cesare Botto, Franca Briatore, Luigi Canepa, LeoNilde Carabba, Pietrina Cau, Sandra Cavalleri, Anna Corti, Giovanna Crescini, Mario Dabbene, Giuseppe De Carlo, Laura Dellavalle, Severina Di Palma, Binny Dobelli, Brenda Estrada, Fabrizia Fantini, Hans Krautkrämer, Elvira Leiten, Domen Lo, Cristina Mantisi, Mauro Marchiano, Raffaella Maron, Rudy Mascheretti, Caterina Massa, Maurizio Moncada, Constantin Neacsu, David Ordoñez, Vittorio Patrone, Francesco Pellicanò,Gino Pisanello, Ylli Plaka, Giovanni Proietto, Piero Racchi, Silvio Rosso, Renza Sciutto, Giuseppe Sinesi, Carmen Spigno, Fabio Taramasco, Magda Tardon, Luisa Tinazzi, Elisa Traverso, Gino Tumbarello, Gianna Turrin, Giovanna Usai, Diana Villa e Wolfgang Zelmer.
La Lotteria mette in palio 60 premi in opere d’arte; l’estrazione dei numeri avverrà a Garlenda alle ore 22 del 14 agosto 2017, nell’ambito della “Sagra del Panfritto”, negli spazi della Pro Loco garlendese, in Parco Villafranca. I seimila biglietti sono predisposti in blocchetti da 50. Il prezzo unitario è di euro 2 e 50.

“Ai nostri soci ed amici- conclude la Spigno- chiediamo la loro collaborazione anche per la vendita dei biglietti. Pertanto a chi vorrà davvero essere di aiuto verranno consegnati uno o più blocchetti. Da qui al 14 agosto si potrà avere così tutto il tempo per riuscire a venderli ad altri amici per darci un sostegno in questa triste ed imprevista avventura”.

Gli amici nell’arte sono un gruppo di una ottantina di artisti, di dieci nazionalità diverse, che ogni anno organizzano mostre, incontri, corsi ed iniziative artistiche, culturali ed umanitarie. Per avere maggiori informazioni su questa, o sulle tante altre iniziative dell’ associazione, è possibile telefonare ai numeri 0182 582351 e 335 6856486, o scrivere un messaggio all’ indirizzo di posta elettronica mclee@iol.it oppure visitare il sito web www.pascalmclee.com
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here