Home Spettacolo Spettacolo Italia

GALA’ DELLA MODA AL PALAZZO DI CITTA’ DI BARI

0
CONDIVIDI

n evento dedicato alle molteplici professionalità, nel mondo dell’arte e della moda della nostra splendida Puglia. A fare gli onori di casa il Sindaco di Bari, Dott. Michele Emiliano, l’Assessore al commercio, Dott. Sergio Ventrella e l’Assessore alla pubblica istruzione del Comune di Bari, Ass.Pasquale Martino. Quest’anno, un punto di forza e di orgoglio è rappresentato dalla partecipazione di due importanti realtà, “fucine” dell’arte made in Puglia. L’Istituto Ipsia Santarella di Bari, sfilerà in passerella con alcuni abiti realizzati dal loro settore moda. Creazioni pregiate, ricche di una manualità propria di importanti sartorie di noti couturier. In mostra, all’interno degli spazi dello Sheraton Nicolaus, anche alcuni abiti storici che ripercorreranno il fascino d’altri tempi. Da Giustiniano a Federico II di Svevia. L’imperatore di Svevia, farà parlare di sé anche attraverso le sublimi opere del maestro Paolo De Santoli. I “cavalieri raggianti”, continuano ad essere i protagonisti delle opere dell’artista sotto forma di lampade-scultura. I gioielli realizzati dall’Istituto d’Arte di Corato, contribuiranno ad impreziosire la passerella, dimostrando ancora una volta l’impegno e la volontà dei giovani pugliesi. I pugliesi, saranno il punto di forza dello spettacolo. Nicola Introna, stilista già affermato sfilerà con la sua linea FUTURO. I dettagli del Galà della Moda, saranno presentati dal responsabile della Backstage Group, Mario Beschi. Ospite della serata, Danny Quinn figlio del celebre attore Anthony. L’organizzazione, ha così avuto modo di scoprire l’incredibile disponibilità di un personaggio dello spettacolo che dimostra grande sensibilità e semplicità, a dispetto del grande peso che quel cognome gli ha provocato per anni. Ora Danny Quinn è un celebre attore e un ricercatissimo modello.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here