Home Cronaca Cronaca Genova

FURTO ALLA UPIM. ROMENA TROVATA CON 540 EURO DI MERCE

0
CONDIVIDI
upim
I carabinieri hanno arrestato un romeno 26enne che aveva appena rubato 11 paia di lenzuola alla Upim di via Venti Settembre

upimGENOVA. 1 FEB. Quando ha oltrepassato le casse dell’Upim di Lungo Bisagno Dalmazia, è scattato l’allarme del sistema antitaccheggio.

La direttrice, che si trovava nei pressi, ha invitato la donna ad un controllo della merce, per verificare se qualche prodotto non fosse stato smagnetizzato, ma questa ha iniziato a correre verso l’uscita, inseguita dalla direttrice che è riuscita a raggiungerla e a fermarla.

A quel punto la donna ha acconsentito a recarsi negli uffici del negozio, dove ha riconsegnato un pigiama, custodito in una borsa.


Il personale ha però notato che all’interno della stessa era presente altra merce e ha richiesto l’intervento della Polizia.

Di fronte agli agenti del Commissariato San Fruttuoso, la taccheggiatrice ha così consegnato diversi prodotti di profumeria e cosmetica, da cui aveva staccato le placche antitaccheggio, per un valore complessivo di circa 540 euro.
I poliziotti hanno inoltre notato che, all’interno della fodera della borsa, erano stati inseriti dei fogli di alluminio, nel tentativo, non riuscito, di eludere i sistemi antitaccheggio.

La donna, una 42enne romena, è stata arrestata per furto aggravato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here