Home Cronaca Cronaca Genova

FURTI IN ESERCIZI COMMERCIALI. DUE DENUNCE DA PARTE DELLA POLIZIA

0
CONDIVIDI

GENOVA. 3 LUG. Le volanti hanno svolto ieri due interventi per merce non pagata, denunciando due donne. Il primo presso la Coop di via Rivarolo dove gli addetti alla vigilanza hanno fermato oltre le casse una donna che, in compagnia di un uomo, immediatamente fuggito allo scattare dell’allarme sonoro antitaccheggio, aveva asportato diversi generi alimentari, per un valore di quasi 60 euro.

Gli agenti intervenuti sul posto hanno identificato la donna, una cittadina rumena ventiseienne, denunciandola per furto e hanno restituito la merce, ancora integra, all’esercizio.

Secondo intervento presso il negozio Decathlon di Via Renata Bianchi dove un addetto alla sorveglianza, insospettitosi per il lungo tempo trascorso da una cliente in un camerino, è entrato a controllare, dopo che questa era uscita, trovando a terra un’etichetta strappata da un capo intimo. Per tale motivo la donna è stata fermata oltre la casse ed è stato richiesto l’intervento della Polizia.


Gli agenti hanno identificato la donna, una cinquantenne genovese, la quale ha ammesso il furto del capo, che aveva indossato dopo aver strappato l’etichetta. Per tale motivo è stata denunciata per furto aggravato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here