Home Cronaca Cronaca Genova

FURTI NEI NEGOZI. DENUNCIATI DUE STRANIERI

0
CONDIVIDI
furto grandi magazzini

taccheggio-furtoGENOVA. 23 OTT. La polizia è intervenuta per due furti in altrettanti esercizi commerciali, denunciando due persone.

Nel primo caso, una romena di 39 anni ha cercato di rubare dagli scaffali del punto vendita Tigotà di Via Canepari alcune confezioni di prodotti cosmetici, per un totale di 26 euro. Una commessa però l’ha notata e, quando la donna ha oltrepassato le barriere d’uscita, l’ha fermata. La 39enne, che ha spontaneamente riconsegnato la merce che aveva nascosto nella borsa, è stata denunciata dagli agenti intervenuti.

Nel secondo caso un ecuadoriano di 32 anni, nel negozio Leroy Merlin di Via Renata Bianchi, ha rotto la confezione di un tronchesino e ha utilizzato l’utensile per staccare dallo scaffale un porta inserti magnetico, del valore di 11 euro.


L’uomo però non ha tenuto conto di un addetto alla sorveglianza che ha notato i suoi movimenti e, senza mai perderlo di vista, lo ha fermato all’uscita. Il 32enne è stato denunciato per furto dalla volante del Commissariato Cornigliano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here