Home Cronaca Cronaca Genova

FURTI IN ESERCIZI COMMERCIALI A GENOVA. L’INTERVENTO DELLA POLIZIA

0
CONDIVIDI

GENOVA. 25 AGO. Una volante dell’U.P.G. è intervenuta in via Maragliano, su segnalazione della sala operativa, per una constatazione di furto.

Giunti sul posto gli agenti hanno preso contatto con la richiedente, nonché proprietaria dell’esercizio commerciale denominato “Maya”. La titolare ha riferito che questa mattina, all’atto di aprire il negozio, ha notato che la porta d’ingresso era stata forzata, il lucchetto manomesso e la vetrina infranta. La richiedente non ha ancora accertato se qualcosa è stata asportata all’interno dell’attività commerciale.

Una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale è stata inviata dalla sala operativa in via XII Ottobre, presso il negozio “Grace”, in quanto pochi minuti prima era stato consumato un furto.
Giunti sul posto i poliziotti hanno preso contatto con il titolare che ha dichiarato che due giovani, presumibilmente di origine nordafricana, approfittando di un attimo di distrazione dei dipendenti, hanno asportato, da uno scaffale situato vicino alla cassa, due paia di scarpe, per un valore di 658 euro, dandosi poi a precipitosa fuga. Infruttuose le ricerche dei due giovani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here