Furti in auto, a 86 anni le apre con lo spadino: so fare solo quello

0
CONDIVIDI
A 70 anni ruba ancora fra le auto parcheggiate alla Foce: arrestato genovese
Furti in auto a Pegli, a 86 anni tradito dalle telecamere: so fare solo quello, tanto in galera non ci vado
Furti in auto a Pegli, a 86 anni tradito dalle telecamere: so fare solo quello, tanto in galera non ci vado

GENOVA. 31 MAG. Quando i carabinieri di Pegli lo hanno riconosciuto dalle immagini delle telecamere, hanno strabuzzato gli occhi.

Il vecchietto genovese era il ladro seriale specializzato in furti a bordo delle auto, che cercavano da tempo.

A 86 anni è stato quindi denunciato per i furti commessi nei giorni scorsi su due Fiat Panda parcheggiate sul lungomare di Pegli. Per aprire le portiere usava un rudimentale “spadino”, ossia l’inseparabile ferro del mestiere. Il ladro seriale di auto un tempo agiva in coppia con un coetaneo, che nel frattempo è deceduto.

 

Agli investigatori che lo hanno fermato ha semplicemente detto: “So fare solo quello, tanto in galera alla mia età non ci ritorno più”. L’ultraottantenne una volta rubava le autoradio e le rivendeva, ora si era specializzato nei cd e caricabatterie dei telefonini. Dalla ricerca anagrafica, è risultato che il vecchietto aveva indicato la residenza in piazzale Marassi.

 

LASCIA UN COMMENTO