Furbetto si spaccia per finanziere, denunciato dai carabinieri

0
CONDIVIDI
I carabinieri hanno ricevuto la denuncia-querela di una colombiana 43enne che ha accusato l'ex coniuge 62enne di molestie per averle inviato nel luglio scorso degli sms sul telefonino
Hotel MIramare Rapallo: un furbetto napoletano ieri sera si è presentato alla reception spacciandosi per finanziere e chiedendo del denaro. Preso dai carabinieri
Hotel Miramare Rapallo: un furbetto napoletano ieri sera si è presentato alla reception spacciandosi per finanziere e chiedendo del denaro. Preso dai carabinieri

GENOVA. 25 FEB. Un furbetto napoletano si spacciava per finanziere, ma è stato pizzicato dai carabinieri. Oggi i militari di Rapallo, a conclusione di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per usurpazione di titoli ed oneri e per tentata truffa, un cittadino di origini campane, V.D., 39enne.

Ieri sera il furbetto si è presentato alla reception dell’Hotel Miramare di Rapallo e, spacciandosi per un appartenente alla Guardia di Finanza, ha chiesto del denaro al personale addetto per l’acquisto di marche da bollo, finalizzate all’espletamento delle pratiche del furto patito da alcuni ospiti della struttura.

Non ricevendo alcun credito e capendo che si stava mettendo male, il napoletano si è dato alla fuga, ma è stato rintracciato poco dopo dai militari. Identificato e denunciato.

 

 

LASCIA UN COMMENTO