Home Cronaca Cronaca Imperia

FRANCESI TROVATI CON METADONE ED EROINA ARRESTATI A SANREMO

0
CONDIVIDI
Un arresto dei carabinieri: oggi gli investigatori hanno arrestato uno spacciatore albanese rientrato tranquillo dalla Francia

carabinieri arresto sanremoIMPERIA. 18 NOV. I Carabinieri di Sanremo hanno arrestato due francesi, E. B. 35enne francese ma di origini marocchine, e P. E. 23enne francese, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il 35enne, ha avuto anche il reato di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

I militari insospettiti da una utilitaria con targa francese hanno fermato l’auto. I due alle richieste dei militari si sono mostrati agitati a tal punto che i Carabinieri hanno deciso di effettuare un controllo più approfondito del mezzo trovando delle scatole contenenti compresse di metadone.


Il 35enne, resosi conto che i militari dell’Arma avevano intenzione di approfondire i controlli anche sulla sua persona effettuando una perquisizione personale, ha scaraventato a terra uno dei Carabinieri e si è dato alla fuga in un terreno incolto. La fuga è però durata poco perché dopo poche centinaia di metri è stato bloccato e ammanettato dai militari.

Condotti in caserma addosso ai due sono stati ritrovati una compressa di subutex e denaro contante pari a circa seicento euro nonché una dose di eroina.

Gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Sanremo dove hanno passato la notte per essere giudicati oggi in direttissima.

In tribunale l’uomo è stato condannato a un anno e 4 mesi e la donna a 10 mesi di reclusione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here