Frana Arenzano, Voltri-Vesima in taxi al prezzo del bus

0
CONDIVIDI
La galleria Pizzo di Arenzano chiusa al traffico per frana: il Comune di genova ha attivato un servizio taxi bus
La galleria Pizzo di Arenzano chiusa al traffico per frana: il Comune di genova ha attivato un servizio taxi bus

GENOVA. 31 MAR. A partire da domani sarà in servizio la linea Taxibus sul percorso Voltri (via Don Verità)-Vesima (camping Vesima). Si tratta di una linea “a chiamata” gestita da Amt con vetture taxi, attivata in sostituzione del servizio Atp fino alla riapertura del tratto stradale oggi chiuso per frana e al ripristino delle normali condizioni di viabilità.

“Vista la situazione di disagio dei cittadini per la frana sull’Aurelia e poiché Atp utilizza l’autostrada per collegare Voltri ad Arenzano – ha detto l’assessore comunale alla Viabilità Anna Maria Dagnino – ho dato indicazione ad Amt di organizzare il servizio, che parte domani, affidato alla cooperativa Radiotaxi. Per rispondere il più possibile alle esigenze dei cittadini abbiamo concordato direttamente con loro gli orari più utili”.

La linea Taxibus Voltri – Vesima sarà attiva nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì con i seguenti orari:

 

Vesima – Voltri: 6.35*   9.40   11.10   15.00*   18.10

Voltri – Vesima: 9.30   11.00   14.50*   18.00 (*corse fisse senza prenotazione).

Taxibus è un servizio di linea “a chiamata”. Per prenotare una corsa basta telefonare al numero verde 800 085 302 attivo tutti i giorni (esclusi i festivi) dalle 6.30 alle 23.00. Ogni corsa è prenotabile per una o più persone. Le corse da Vesima delle 6.35 e delle 15.00 e la corsa da Voltri delle 14.50 sono fisse e non necessitano di prenotazione. Le altre corse devono essere prenotate con almeno 30 minuti di anticipo sull’ora di partenza.

La corsa Taxibus può essere attivata solo attraverso una prenotazione al numero verde 800 085 302. Non è possibile richiedere la corsa direttamente al taxista.

La telefonata per la prenotazione è gratuita.

Per salire a bordo è necessario essere in possesso di un titolo di viaggio Amt o Atp valido e regolare. Sono validi gli abbonamenti e/o i titoli di viaggio utilizzabili su tutta la rete Amt (esclusi i biglietti di corsa semplice per ascensori da € 0,90 e il carnet 4 corse da € 2,50) ed Atp. Non è prevista la vendita di titoli di viaggio a bordo. Il taxista ha l’obbligo di verificare la validità del titolo di viaggio all’atto della salita in vettura del cliente e di annullare i biglietti non ancora convalidati.

 

LASCIA UN COMMENTO