Home Cronaca Cronaca Genova

FORZA NUOVA SUI “GIUSTIZIERI” DI CICAGNA

2
CONDIVIDI
Domani mattina una delegazione di esponenti di Forza Nuova parteciperà al presidio davanti alla Pubblica Assistenza Croce Azzurra Ca Nova di Voltri

forza-nuova-logoGENOVA. 27 GIU. Forza Nuova si esprime in merito alla condanna dei cosiddetti “giustizieri” di Cicagna.

In una nota si legge: “Forza Nuova esprime totale ed incondizionata solidarietà a Marco, Ivo, Paolo e Simone vittime di una giustizia a senso unico. L’atteggiamento ostile e punitivo della procura della repubblica nei confronti dei quattro patrioti italiani è sotto gli occhi di tutti e il nuovo processo per ingiuria ne è la drammatica testimonianza. A Cicagna non esistono “giustizieri”. Non sono mai esistiti. Esiste una comunità stanca di essere presa in giro da immigrati clandestini, di essere abbandonati da uno stato vigliacco ed usuraio, di essere perseguitati da una magistratura che vede soltanto i presunti crimini degli italiani mentre ha gli occhi bendati quando ad essere perseguiti dovrebbero essere gli extra comunitari.

Quando lo stato latita ed è capace solo a spremere i propri cittadini senza garantire nulla in cambio, è giusto, normale e giustificato che i padri di famiglia si assumano le proprie responsabilità per tutelare la propria famiglia, la propria abitazione, la propria attività.


Forza Nuova ribadisce la propria vicinanza umana a Marco, Ivo, Paolo e Simone e mette a disposizione le proprie strutture”.

2 COMMENTI

  1. è ora di finirla ,i nosti politici specialmente quelli di sx e la maggior parte dei magistrati vanno fermati prima che sia troppo tardi . sono dei traditori della patria ,dei delinquenti .noi siamo capaci solo a pagare le tasse sempre pIù ALTE per mantenere gli extracomunitari che ci fanno arrivare. dobbiamo tenere solo quelli che lavorano eche hanno la fedina penale pulita .quando sbarcano vorrei che affogassero anche isoccorritori.se i comunisti e quello stronzo del papa vogliono farli arrivare,che se li portino a casa loro .le case popolari sono negate agli italiani per darle agli stranieri .cosa hanno fatto x meritarle? quale stato pensa prima agli altri che ai propri

  2. figli?mi vergogno di essere italiano .inostri nonni si sono fatti ammazzare in guerra per dare la nazione in mano adei delinquenti?dovrebbero fare per lo meno un referendum per vedere se li vogliamo . io sono un cittadino che lavora e paga le tasse ma non per farmele rubare dagli extracomunitari e dai ladri di sx ,speriamo che cambi altrimrnti è meglio il colpo di stato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here