Forza Nuova al presidio della Croce Azzurra di Voltri

0
CONDIVIDI
Domani mattina una delegazione di esponenti di Forza Nuova parteciperà al presidio davanti alla Pubblica Assistenza Croce Azzurra Ca Nova di Voltri
Domani mattina una delegazione di esponenti di Forza Nuova parteciperà al presidio davanti alla Pubblica Assistenza Croce Azzurra Ca Nova di Voltri
Domani mattina una delegazione di esponenti di Forza Nuova parteciperà al presidio davanti alla Pubblica Assistenza Croce Azzurra Ca Nova di Voltri

GENOVA. 2 SET. Domani mattina una delegazione di esponenti di Forza Nuova parteciperà al presidio davanti alla Pubblica Assistenza Croce Azzurra Ca Nova di via martiri del turchino per impedirne il suo sgombero coatto come deciso dal Municipio.

“Dopo 20 anni di onorato servizio al fianco dei cittadini, dopo innumerevoli soccorsi e dopo aver salvato nel corso degli anni decine di vite umane – si legge in una nota del movimento – non si ordina di sgombrare in fretta ed in furia ed in silenzio in pochi giorni una struttura pubblica e operativa in modo che una finta associazione possa ospitare finti profughi e guadagnare cosi migliaia di euro alle spalle dei cittadini italiani.

E’ un film che abbiamo già visto e denunciato ma questa volta il finale sarà diverso!

 

E’ questo il vero business dell’immigrazione che Forza Nuova denuncia e per il quale domani siamo pronti a fare ‘resistenza passiva’ per impedire che la Croce Azzurra muoia e che ai cittadini venga negato l’ennesimo servizio.

Forza Nuova chiama a raccolta tutti i cittadini di Voltri per una battaglia non politica ma di civiltà”.

LASCIA UN COMMENTO