FORSE GESTO DI PROTESTA GLI SPARI CONTRO IL CAMPO ROM

0
CONDIVIDI
Il campo nomadi a Bolzaneto

campo nomadiGENOVA. 10 LUG. Il gesto che ha visto, una persona rimasta ignota sparare alcuni colpi con un fucile ad aria compressa all’indirizzo di un campo rom potrebbe essere un gesto di protesta di un residente contro il campo nomadi di via Muratori a Cornigliano.

L’area in cui si è insediato l’accampamento rom, infatti, è al centro di accese polemiche da anni, dopo che il Comune ha fatto sgomberare i posteggi a fianco alla zona.

Le indagini sono condotte dalla squadra mobile, digos e polizia scientifica e nelle immagini delle telecamere si vede come il cecchino avesse il casco integrale in testa e vestiva di scuro.

LASCIA UN COMMENTO