Home Cronaca Cronaca Genova

FONTANABUONA. LA MARCIA DEI “NON MORTI”

0
CONDIVIDI
ponte crollato carasco

ponte crollato carascoGENOVA. 25 NOV. Diversi imprenditori e semplici cittadini hanno dato vita in Valfontanabuona alla “Marcia dei non morti”, sul ponte crollato di Carasco.

Il corteo composto da persone truccate da zombie e scheletri, hanno svolto una manifestazione per dire che il territorio “non vuole morire”.

Il tutto deriva dal calo di lavoro, da quando è crollato il ponte, sia per le imprese commerciali, sia per quelle produttive, che hanno visto i costi aumentare in maniera esponenziale.


Oggi, alle 17, si terrà l’incontro con l’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Liguria Renzo Guccinelli, nella sede di Confindustria Chiavari, su tali problemi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here