Flebowsky chiude la stagione ingauna

0
CONDIVIDI

Flebowsky ad Albenga
Flebowsky ad Albenga
SAVONA. 9 APR. Sarà il noto attore teatrale e televisivo Nicola Pistoia insieme a Ketty Rosselli ed Armando Puccio, nella commedia “Flebowsky, storie di ordinaria corsia” regia di Gigi Piola, a chiudere la rassegna AlbengaTeatro 2016. la rassegna è stata organizzata dall’Associazione Culturale Teatro Ingaunia in collaborazione con il Comune di Albenga.

Già fin d’ora è possibile un primo bilancio: “ Siamo molto contenti e soddisfatti- ci ha detto il direttore artistico Mario Mesiano- La stagione ha ancora una volta fatto centro e riscosso molto successo tra il pubblico ed abbiamo anche avuto la soddisfazione che diversi critici si sono interessati a noi. C’è stata una grande affluenza di spettatori presenti ad ogni spettacolo e comunque il bilancio definitivo lo potremo fare solo dopo lo spettacolo di chiusura di martedì che vedrà impegnati Nicola Pistoia, Ketty Rosselli ed Armando Puccio”.

L’ appuntamento è per le ore 21: andrà in scena un manuale di degenza ospedaliera tratto da un libro scritto da un vero paziente che ha deciso di ridere delle proprie malattie con l’obiettivo di ristabilire un sano rapporto tra malati, medici, ospedali, con la certezza che la prima medicina necessaria in un ospedale è la buona volontà delle persone.

 

“ Si tratta- conclude Mesiano- di uno spettacolo molto divertente che consiglio vivamente in primo luogo per l’indiscutibile bravura e professionalità degli attori, e poi per l’assoluta comicità dell’ opera”.

Il Grande Flebowsky non punta il dito contro la malasanità, ma vuole dare una mano alla buonasanità. In ospedale tutto funziona al contrario perché il posto più freddo si chiama “camera ardente”, al pronto soccorso si passa col rosso e ti fermano col verde, ci sono le corsie ma non si corre…Una terapia del sorriso perché, non è vero che una risata ci seppellirà! Una risata ci dimetterà!

Per acquistare gli ultimi biglietti è possibile rivolgersi dalle ore 16 alle 18, di lunedì presso la biglietteria del Teatro Ambra, o telefonare al 328 70 65631, o rivolgersi ai rivenditori autorizzati: ad Albenga la Libreria Le Torri Mondadori (tel. 0182 555999) ed a Ceriale il Bar Bacicin (tel. 0182 992024).
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO