Fiumara, ruba e prende a borsettate un vigilante: arrestata ecuadoriana

20
CONDIVIDI
Rubano da Oviesse e Douglas alla Fiumara: prese studentesse di 15 e 17 anni
La Fiumara a Genova: arrestata ladra ecuadoriana
La Fiumara a Genova: arrestata ladra ecuadoriana

GENOVA. 8 AGO. Ieri nel pomeriggio, una donna, all’interno del centro commerciale “La Fiumara”  dopo aver asportato dal punto vendita “Oviesse”  numerosi capi di abbigliamento, mediante l’asportazione della placca anti-taccheggio, sorpresa alle casse da un addetto alla vigilanza, si dava alla fuga.

Raggiunta, la giovane sferrava una violenta borsata al vigilante, dandosi ancora una volta alla fuga

Poco dopo, la straniera veniva definitivamente fermata dai carabinieri del Nucleo Radiomoble nel mentre giunti sul posto.

 

Identificata in una 24enne ecuadoriana, trovata in possesso della refurtiva è stata arrestata per “rapina impropria”.

20 COMMENTI

  1. Italiani non siete da meno: chi uccide Genitori , chi uccide i propri figli, chi uccide la moglie e la butta in un fosso o la brucia, chi é un o schifoso pedofiilo , chi mette il proprio bimbo in lavatrice……..con questo non tutti gli italiani sono cosi e con questo non tutti gli STRANIERI sono come questa gente…..así que supérenlo !!!!

  2. Si sì tutto vero, non tutti gli italiani sono così e non tutti gli stranieri. Intanto però cominciamo a fare la conta degli italiani stronzi, e gli stranieri irregolari che se li contino al loro paese.

  3. Il problema rimane la giustizia italiana, stranieri o italiani si devono prendere, buttare in galera , farli sgobbare per lavori socialmente utili con pane e acqua .

LASCIA UN COMMENTO