Finto furto dell’auto presa a noleggio: rapallino furbetto denunciato

2
CONDIVIDI
Una pubblicità della società di noleggio auto Avis: furbetto pizzicato dai carabinieri
Una pubblicità della società di noleggio auto Avis: furbetto pizzicato dai carabinieri
Una pubblicità della società di noleggio auto Avis: furbetto pizzicato dai carabinieri

GENOVA. 11 GIU. Furbetto pizzicato dai carabinieri. A Rapallo, i carabinieri della locale stazione, a conclusione di indagini, hanno deferito in stato di libertà un 46enne, residente nella cittadina del Tigullio, separato, disoccupato, per “simulazione di reato”.

Il furbetto della riviera, la mattina dell’otto giugno scorso, aveva simulato il furto di una autovettura presa in noleggio, di proprietà della società AVIS, con sede presso l’aeroporto di Linate a Milano, ma non era vero.

L’automobile, infatti, si trovava vicino casa del denunciato a Rapallo ed è stata quindi recuperata e restituita all’avente diritto.

 

Il rapallino furbetto ora passerà altri guai.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO