Home Cronaca Cronaca Genova

FINCANTIERI ED ILVA GENOVA. GRONDONA, FIOM: “LA RIPRESA DEL RUMORE DEL LAVORO”

0
CONDIVIDI

" title=GENOVA. 8 AGO. Se a Genova la sentenza sull’Ilva e la ripresa del lavoro in Fincantieri “sono segnali di speranza per il futuro della città – come dichiara Grondona della Fiom – con un po’ di sereno in una situazione che, altrimenti, sarebbe stata pesante e la ripresa del rumore del lavoro”, la situazione è diversa Taranto dove Cobas ed ex iscritti ai sindacati dei metalmeccanici, hanno tenuto un presidio nel centro di Taranto criticando l’ordinanza con la quale il tribunale del Riesame ha confermato il sequestro dell’Ilva per il risanamento dell’ impianto, mentre questa sera effettueranno un dibattito pubblico.

A Genova, in Fincantieri 120 lavoratori richiamati per fare un cassone per il recupero di Costa Concordia, mentre altri 300 per la costruzione di una chiatta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here