Home Cronaca Cronaca Genova

FINCANTIERI CONSEGNA LA ” DIADEMA ” A COSTA CROCIERE

0
CONDIVIDI
costa diadema

costa diadema COSTA DIADEMAGENOVA. 26 OTT. “Questa nave è la più moderna per la cantieristica mondiale e ha in tutte le sue componenti il meglio del meglio, compresa la sicurezza”. Queste le parole del Ceo di Costa Crociere Michael Thamm, a Marghera, dove Fincantieri ha consegnato la nuova ammiraglia, Costa Diadema.

“C’è sempre una nuova nave da fare per Costa, è una delle sfide a cui tengo e la Diadema è il frutto del meglio del Paese sia in termini ingegneristici che d’immagine ma l’industria non può essere sola, non chiedo soldi, ma collaborazione dalla politica al sindacato”, ha commentato l’ad di Fincantieri Giuseppe Bono poi una battuta: “Le navi le facciamo sicure a prova Schettino”.

Diadema è la nave più grande mai costruita battente bandiera italiana: ha 132.500 tonnellate di stazza, è lunga 306 metri, larga 37, alta 69 dalla linea di galleggiamento, 1.862 cabine per un massimo di 4.947 passeggeri, 15 ponti, 1.253 unità d’equipaggio, 6 motori Wartsila da 75.600 chilowatt di propulsione, per una velocità massima di 22.5 nodi.


Soprannominata la “Regina del Mediterraneo” Diadema è la 15/ma unità della flotta Costa Crociere. Ha una terrazza lunga 500 metri con un mosaico vitreo da 134 mq, 7.671 opere d’arte a bordo, un’area giochi con raggi laser e un teatro su 3 piani da 1.482 posti in 1.800 mq.

Per costruirla sono stati necessari due anni di lavoro e 550 milioni di euro di investimento. Diadema farà scalo in 5 porti italiani per una serie di eventi: a Trieste (31 ottobre), Napoli (6 novembre), Genova (7 novembre) dove avrà luogo la cerimonia di battesimo, Savona (8 novembre) e La Spezia (14 novembre).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here