FINANZIAMENTI EUROPEI PER ITALIA: 15 PROGETTI DIVISI TRA REGIONI

0
CONDIVIDI

parlamento europeoGENOVA 29 GIU. I Finanziamenti europei per Italia sono stati divisi tra regioni per finanziare i 15 progetti:
Sono stati ammessi i fondi per il Brennero, per cui l’Italia ha lo studio e i lavori per il tunnel di base con un finanziamento di circa 1,2 miliardi di euro massimi da suddividere con l’Austria, la Tav, per la realizzazione del tunnel di base del Moncenisio fino a un massimo di 813 mln da dividere con la Francia.

Per il potenziamento per la Milano-Chiasso sono destinati fino a 40mln, il collegamento ferroviario per Malpensa fino a 2 mln, studio per le autostrade del mare Gainn4core, fino a 13 mln, miglioramento della navigabilità del Po fino a 9,2 mln e studio sui suoi sistemi di comunicazione fino a 1,2 mln, rafforzamento del corridoio mediterraneo per le merci verso la Croazia sino a 2,4 mln.

Ci sarà l’ implementazione del corridoio Rotterdam-Genova fino a 13,6 mln, due progetti per la gestione dello spazio aereo fino a circa 245 mln ma da suddividere con gli altri paesi Ue, studio per la creazione di una piattaforma europea per l’ottimizzazione dello scambio di informazioni per i trasporti stradali fino a 7,4 mln da suddividere con gli altri paesi Ue, e per finire il miglioramento del terminal per i container dell’interporto di Padova per 3,4 mln. ABov.

LASCIA UN COMMENTO