Finale Ligure, città di Civette, un po’ imbranate

0
CONDIVIDI

civette _finaleSAVONA. 22 LUG. Finale Ligure è diventata la città delle civette? Sembrerebbe di si dato l‘alto numero di animali soccorsi in questi giorni dall’ENPA.

I volontari della Protezione Animali savonese nelle scorse settimane hanno infatti raccolto, in diverse zone della città e del circondario,  otto giovanissimi esemplari non ancora autosufficienti in grado di volare, caduti o scesi a terra da nidi non rintracciabili.

 Dopo le cure e con diete appropriate, presso la sede ENPA di Savona, verranno rimessi in libertà vicino ai siti di recupero; alcuni sono stati avviati per cure più specifiche al centro di recupero della fauna selvatica di Bernezzo (CN).

 

 Sono stati 452 gli animali selvatici recuperati dai volontari dell’ENPA nel solo mese di giugno, l’associazione è sempre in cerca di volontari pronti a dedicare qualche ora per aiutare, curare e assistere gli animali feriti.

LASCIA UN COMMENTO