Figc, Savona. Chiesta dalla procura partenza in D a -10

0
CONDIVIDI
Lo Stemma del Savona Calcio
Mano 'pesante' della procura federale della FIGC sul Savona
Mano ‘pesante’ della procura federale della FIGC sul Savona

ROMA. 12 AGO. Mano ‘pesante’ della procura federale della FIGC. La richiesta è quella della retrocessione del Teramo all’ultimo posto della scorsa Lega Pro e -20 punti nella prossima Serie D.

Retrocessione anche del Savona all’ultimo posto in Lega Pro e -10 in Serie D.

A richierle è il procuratore aggiunto della Figc, Gioacchino Tornatore, al Tribunale federale nazionale nel processo sul caso della presunta combine sulla gara fra le due squadre del 2 maggio.

 

Chiesti inoltre 5 anni più preclusione e 80mila euro di ammenda per i n.1 di Teramo e Savona, Luciano Campitelli e Aldo Dellepiane.

LASCIA UN COMMENTO