Fiera Primavera, dopo l’assalto del week, al via settimana per gli acquisti

0
CONDIVIDI
Assalto di pubblico nel week a Fiera Primavera
Assalto di pubblico nel week a Fiera Primavera
Assalto di pubblico nel week a Fiera Primavera

GENOVA. 4 APR. Nel weekend c’è stato un vero e proprio assalto di pubblico a Fiera Primavera, la campionaria della Fiera di Genova dedicata alla casa, allo shopping e al tempo libero; ora la 47^ edizione prosegue a ritmo più tranquillo, ideale per acquisti ragionati.

Il programma degli eventi musicali di Fiera Primavera vede domani alle 16 salire sul palco del padiglione D, una giovane band emergente di Carrara, “I Gliese”.

La loro è musica pop rock con influenze grunge e brith pop, il genere è prevalentemente chitarristico e varia da pezzi energici a brani più intimi e ipnotici. A seguire, alle 17.30 “Max Campioni Band”, un cantautore pop rock che si esibirà in versione unplugged proponendo in anteprima i suoi nuovi brani di prossima uscita.

 

Sul fronte sportivo, mentre la Genoa Values Cup osserva un turno di riposo, l’attività nel Genoa Village procede a pieno ritmo. Tutti da provare il calcio freestyle e lo street soccer nella gabbia allestita dall’ A.D. Live FreeStyle (US Acli Genova) nella terrazza indoor del padiglione Blu.

Per gli appassionati di mare e di onda Primavera 2016 offre, nello stand della Corderia Nazionale, un piccolo cinema 3D con filmati subacqueai mozzafiato, mentre la scuola di surf Blackwave di Recco mette a disposizione, in un’altra delle terrazze del padiglione B superiore, i suoi istruttori per “equilibrismi all’asciutto” su surf, skate e indoboard.

Sul tema casa, al centro di Primavera con un’ampia sezione di arredi e complementi, affiancata quest’anno da una nuova sezione dedicata a energia e riqualificazione, CasaClima Network Liguria offre consulenza con lo sportello energetico gratuito dalle 16 alle 19 al piano terreno del padiglione Blu.

Per una “Primavera” solidale e golosa c’è lo stand dell’Associazione Gelatieri Genovesi nel piano superiore del padiglione Blu. 25 gusti diversi per accontentare i palati di grandi e piccoli e contribuire alla realizzazione di Casa Sottocolle, un progetto di Casa accoglienza e agriturismo portato avanti da Dimora Accogliente onlus per minori in stato di abbandono o di grave disagio sociale.

Sempre al Padiglione B superiore da non perdere le ceramiche di Seminara che arrivano dalla lontana Calabria, da Cittanova.

Presso lo stand di Liguria Notizie, Padiglio B superiore S16, domani è il giorno dell’Associazione LiguriaIn la cui aspirazione è quella di immettere la Liguria in un network di business innovativo, moderno ed etico, sfruttando ciò che il social networking ha messo a disposizione a favore dello sviluppo delle relazioni. Verranno spiegate le finalità dell’Associazione e il suo codice etico.

Primavera è aperta fino a domenica 10 aprile, l’ingresso è gratuito, l’orario di apertura è extralarge: da lunedì a venerdì dalle 15.30 alle 22, sabato dalle 11 alle 23, domenica 10 dalle 11 alle 22. Oltre 400 gli espositori presenti: dai motori all’outdoor, dalle piante allo shopping,  all’enogastronomia e alla casa. Per i buongustai ristoranti tipici, take away e street food.

Per raggiungere Fiera Primavera: Linea speciale AMT stazione Brignole-piazzale Kennedy nei giorni feriali dalle h. 14.20 alle h. 22.25, sabato e domenica dalle h. 10.10 alle h. 22.35. Il quartiere fieristico è raggiungibile anche con la linea 31 (stazione Brignole – ospedale Gaslini) e, con un breve percorso a piedi, con le linee 13 (Prato – Caricamento) e 20 (piazza Vittorio Veneto – via Rimassa).

Il parcheggio auto, nei piazzali antistanti il quartiere fieristico, costa 5 Euro senza limitazioni di orario. (nelle foto: alcuni momenti del week appena passato di Fiera Primavera).

Info: www.primavera-online.it

Facebook: https://www.facebook.com/fieraprimaveragenova

LASCIA UN COMMENTO