Festival di Sanremo 2016, la quarta serata

Sanremo 2016 la Raffaele che interpreta la Belen con il paparazzo a mano

Sanremo 2016 la Raffaele che interpreta la Belen con il paparazzo a mano

IMPERIA. 14 FEB. La quarta serata del 66° Festival di Sanremo inizia con la finale delle giovani promesse e i concorrenti rimasti in gara sono: Mahmood, Francesco Gabbani, Ermal Meta e Chiara Dello Iacovo. Le esibizioni dei cantanti avvengono di fretta e furia, come si dice ‘Presto che è tardi!’.

Prima di iniziare la kermesse, Carlo Conti presenta i componenti della giuria degli esperti di questa sessantaseiesima edizione. Si tratta di:

  • Franz Di Cioccio, musicista, cantante e membro fondatore della Premiata Forneria Marconi.
  • Elena Di Cioccio, protagonista dell’ultima edizione di Tale e Quale show.
  • Laura Valente, cantante dei Matia Bazar dal 1990 al 1998 e moglie di Mango.
  • Federico l’Olandese Volante, dj di molte stazioni radiofoniche italiane quali R101 e RadioNorba.
  • Valentina Correani, ex vj ad MTV, cresciuta come attrice e speaker radiofonica ed infine approdata in qualità di V-reporter a The Voice.
  • Paola Maugeri, attualmente voce di Virgin Radio.
  • Nicoletta Mantovani, la vedova Pavarotti, e Massimiliano Pani, figlio secondogenito di Mina.

Il primo campione in gara è Annalisa. ‘La sua canzone è un diluvio di parole’ afferma Carlo Conti. Abbaglia ma non incide. Finisce la sue esibizione e ringrazia a gran voce.

È l’ora di Virginia Raffaele che interpreta Belen Rodriguez, il suo personaggio migliore. Scende le scale vestita da suora, in omaggio al carnevale, per trasformarsi improvvisamente in subrette. Carlo Conti e ‘Belen’ presentano gli Zero Assoluto con la canzone ‘Di me e di te’. Melodia musicale in linea con lo stile tradizionale della coppia di cantanti.

Come di consueto, arriva il momento di Gabriel Garko che entra in scena per presentare Rocco Hant con ‘Wake Up’. Brano musicale molto ritmico in grado di svegliare il pubblico dell’ Ariston. A seguire entra Irene Fornaciari con ‘Blu’ che racconta il problema dell’immigrazione e i conseguenti fatti drammatici che avvengono nei mari del mondo. Applausi per lei.

È giunto il momento di Madalina Ghenea che sfoggia un abito di piume bianche con spacco da urlo. Insieme a Carlo Conti annuncia l’esibizione di Giovanni Caccamo e Deborah Iurato con ‘Via da qui’. Si mostrano affiatati e il loro duetto si rivela commovente. Il pubblico saluta i due ‘Amici di Maria’ con un forte applauso.

Dopo una breve pausa pubblicitaria si riprende con la gara dei campioni. Gabriel Garko e Carlo Canto presentano Enrico Ruggieri con il ‘Primo amore non si scorda mai’. Il suo è un brano coinvolgente! Standing ovation per lui.

Spezza il ritmo della gara il teatrino di Belen Rodriguez accompagnata dal paparazzo in valigia.

Finalmente entra in scena la dolcissima Francesca Michielin accompagnata dal maestro Beppe Vessicchio. Semplicemente fantastica la voce di questa giovane donna appena ventenne. Tanti applausi per lei da parte del pubblico dell’ Ariston.

Seguono Elio e le storie tese con il loro brano composto solo da ritornelli ridondanti e a dir poco noiosi, e da Patty Bravo che festeggia cinquant’anni di carriera proprio sul palco di Sanremo.

Una ventata di comicità all’italiana (per essere cortesi), entra in scena con Enrico Brignano, poco prima di ascoltare il prossimo campione in gara. Per fortuna il tempo riservato al comico è breve così si riparte con le esibizioni di Alessio Bernabei e Neffa, e a seguire la proclamazione e la premiazione dei giovani cantanti.

La sala stampa radio-tv-web ‘Lucio Dalla’ assegna il premio a Chiara Dello Iacovo mentre vince il premio ‘Mia Martini’, Francesco Gabbani. Il vincitore del 66 festival di Sanremo, categoria giovani proposte, è Francesco Gabbani.  Emozione per il giovane Francesco Gabbani al momento della proclamazione.

La gara dei Big riprende. I Dear Jack si presentano sul palco con una nuova voce interprete. A differenza di Alessio Bernabei, il nuovo front man, risulta acerbo.

Il super ospite della serata è Elisa che sfoggia un abito dalla scollatura importante. Porta sul palco dell’ Ariston alcune sue hit : Luce, canzone con cui ha vinto Sanremo nel 2001, ‘L’anima vola’ e ‘Gli ostacoli del cuore’. L’esibizione della cantante è molto apprezzata dal pubblico. Inevitabile l’ovazione.

Spazio allo spot promozionale della regione Liguria ormai noto a tutta Italia, prima di annunciare Noemi. A seguire l’ospite internazionale J. Balvin con la hit del momento, ‘Ginza’.

La lunga serata prosegue con gli Stadio, reduci dalla vittoria nella serata cover, Arisa, Lorenzo Fragola, i Bluvertigo, Dolcenera e per finire Clementino.

È giunta l’ora di comunicare i cinque cantanti a rischio eliminazione, di cui solo uno sarà salvato grazie al televoto: Zero Assoluto, Dear Jack, Neffa, Bluvertigo e Irene Fornaciari. Il televoto chi salverà?

Stasera in onda su rai uno, la finale del sessantaseiesimo Festival della canzone italiana. Sabrina Dapino

 


Rispondi