Home Cultura Cultura Genova

FESTIVAL DELLA SCIENZA, CON LUNARIA TEATRO DIETRO LE QUINTE DI UNA PRODUZIONE RADIOFONICA

0
CONDIVIDI

G. Marzari e la compagnia in RAIGENOVA. 21 OTT. A pochi giorni dall’apertura dell’undicesima edizione del Festival della Scienza, cominciano a scoprirsi le prime novità.
All’edizione 2013 del Festival della Scienza ci sarà anche Lunaria Teatro, che parteciperà con in progetto “Radio e creatività. Dietro le quinte di un programma radiofonico: registrazione in studio, messa in onda, fruizione” che avvicinerà il pubblico alla fisica delle onde elettromagnetiche e a quella del suono e sarà eccezionalmente realizzato nello storico Auditorium della RAI di Genova, dove sono state registrate tante produzioni radiofoniche di prosa e di varietà.
Il progetto, sviluppato in collaborazione con RAI Sede Regionale per la Liguria, ha la supervisione scientifica di Nadia Robotti, Prof.ssa di Storia della Fisica all’Università degli Studi di Genova e membro dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.
La prima iniziativa del progetto sarà la conferenza Guglielmo Marconi e il “miracolo” della prima trasmissione transatlantica tenuta dalla Prof.ssa Robotti e da Francesco Guerra, Professore di Fisica Teorica all’Università di Roma La Sapienza Mercoledì 23 Ottobre alle ore 16.
Giovedì 24 e Sabato 26 Ottobre l’Auditorium RAI ospiterà in doppia programmazione alle ore 10 e alle ore 16 la conferenza spettacolo Giuseppe Marzari, un uomo in frac.
Nello spettacolo di Lunaria Teatro, nato da un’idea di Cesare Viazzi, a lungo Direttore della RAI Sede Regionale per la Liguria, Andrea Benfante ripropone brani tratti dalle trasmissioni radiofoniche del grande comico genovese, che negli stessi studi tanti anni prima registrava Il bazar delle meraviglie nel programma A Lanterna.
Lo spettacolo sarà preceduto da un’introduzione della regista Daniela Ardini, che spiegherà come nasce una produzione teatrale radiofonica e seguito dagli interventi di Silvano Vergoli, Responsabile Produzione Sede di Genova
che racconterà la realizzazione di una trasmissione radiofonica negli anni ’60, accompagnando il pubblico in un “viaggio nel tempo” per comprendere le differenze tra il mondo analogico e quello digitale nella produzione radiofonica e di Massimo Nardi, esperto settore alta frequenza Rai Way S.p.A., che traccerà brevemente la storia della radio, focalizzando gli eventi, i luoghi ed i personaggi che hanno avuto un ruolo chiave a partire da Guglielmo Marconi e la sua invenzione.

AUDITORIUM RAI – Corso Europa 125, Genova
23 ottobre ore 16 conferenza Guglielmo Marconi e il “miracolo” della prima trasmissione transatlantica con i Professori Francesco Guerra e Nadia Robotti Ingresso libero
24 e 26 Ottobre ore 10 e ore 16 conferenza – spettacolo Giuseppe Marzari. Un uomo in frac. Ingresso ad offerta libera

Per entrambi gli eventi: Posti limitati (capienza 80 persone) prenotazione obbligatoria nominativa a LUNARIA TEATRO info@lunariateatro 010.2477045 www.lunariateatro.it
LUNARIA TEATRO Direttrice artistica: Daniela Ardini cell. 3737894978

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here