FERRERO ALLA FESTA DI RIFONDAZIONE A SAVONA: “SINISTRA”

0
CONDIVIDI
paolo ferrero

paolo ferreroSAVONA. 26 LUG. “Siamo a buon punto, la prossima settimana uscirà un manifesto e inizieranno anche le adesioni”. Queste le parole di Paolo Ferrero, segretario di Rifondazione Comunista alla Festa di Liberazione in corso di svolgimento a Savona.

Ferrero parla di un nuovo progetto: “Le realtà politiche che daranno vita al nuovo soggetto resteranno, ma ci sarà un simbolo unico e un’unica casa dove potranno confluire anche cittadini non iscritti ai partiti”. Il nome, sempre secondo le parole di Ferrero “non c’è ancora, ma mi piacerebbe si chiamasse semplicemente Sinistra”; poi agggiunge: “L’obiettivo è governare. L’alternativa è a Renzi che dice che i soldi non ci sono perché la gente va in pensione troppo presto, a Salvini che dà la colpa agli immigrati e a Grillo che dice che è colpa dei politici”, mentre la colpa è degli “speculatori che fanno pagare all’Italia 85 miliardi di euro d’interessi ogni anno”.

LASCIA UN COMMENTO