Favale, Regione Liguria festeggia i nostri emigranti con nuovo museo

0
CONDIVIDI
Ellis Island: in quarantena per i necessari controlli prima di essere lasciati liberi di entrare negli USA
Ellis Island: in quarantena per i necessari controlli prima di essere lasciati liberi di entrare negli USA
Ellis Island: emigranti in quarantena per i controlli prima di essere lasciati liberi di entrare in USA

GENOVA. 25 GIU. “La prossima settimana porteremo in giunta il programma degli interventi per l’emigrazione che comprende, tra le iniziative dirette della Regione Liguria, anche l’avvio dello studio per la creazione del museo nazionale dell’emigrazione a Genova, città che ha rappresentato per decenni il punto di partenza per migliaia di emigranti liguri”.

Lo ha annunciato oggi la vicepresidente e assessora regionale all’Emigrazione Sonia Viale che domani, domenica 26 giugno, parteciperà, alle 10, alla Festa dell’emigrante a Favale di Malvaro.

“Un appuntamento che da oltre mezzo secolo contribuisce a tenere forte il legame tra le comunità di origine e le nuove generazioni, figlie dell’emigrazione, nella nuova patria – ha aggiunto Viale – mantenere un costante dialogo con le varie comunità dei liguri nel mondo è un preciso impegno di questa amministrazione regionale. Tra le iniziative che attueremo anche l’istituzione di borse di studio del centro studi dell’Università di Genova per corsi di cultura e lingua italiana riservati a discendenti di origine ligure residenti all’estero”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO