Fanno esplodere il bancomat, ma crolla muro: in fuga

0
CONDIVIDI
Il bancomat di Bolzaneto saltato
Bancomat Bolzaneto saltato
Il bancomat dell’agenzia Carige di Bolzaneto esploso dopo il colpo dei rapinatori maldestri

GENOVA. 9 FEB. Tentano di fare rapina in banca facendo esplodere il bancomat, ma lo scoppio fa crollare il muro della filiale della Carige e i ladri scappano.

E’ successo all’una e mezza di stanotte a Bolzaneto, in via San Biagio di Valpolcevera, dove i rapinatori, dopo aver collegato con un tubo la bombola del gas allo sportello dell’agenzia Carige, hanno tentato di rubare il denaro, senza riuscirvi.

L’esplosione ha provocato il crollo di un muro perimetrale della banca, ma non l’apertura della cassa in acciaio del bancomat, che è rimasta quasi intonsa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri con i colleghi della Scientifica.

 

I vigili del fuoco hanno ispezionato lo stabile dichiarandolo agibile.

Indagini in corso per individuare i maldestri autori del colpo finito male.

LASCIA UN COMMENTO