Falso allarme: acqua di Genova blu, come le mozzarelle tedesche

0
CONDIVIDI
Un rio con l'acqua blu: ieri sera falso allarme a Ceranesi per un caso simile
Un rio con l'acqua blu: ieri sera falso allarme a Ceranesi per un caso simile
Un rio con l’acqua blu: ieri sera falso allarme a Ceranesi per un caso simile

GENOVA. 9 MAG. Falso allarme e psicosi inquinamento ambientale. Poco prima delle 19 di ieri una genovese ha chiamato la centrale operativa della polizia municipale per avvisare che nel comune di Ceranesi, in località Cannonero, le acque del torrente Burba erano colorate di un blu molto intenso.

Sono state quindi inviate alcune pattuglie sul confine comunale per il monitoraggio dei rii locali, che hanno verificato come nel territorio del comune di Genova non vi erano anomalie, mentre i vigili del fuoco e i tecnici di Arpal hanno proseguito per l’analisi delle sostanze e la possibile origine.

Intorno alle 20, pompieri e tecnici hanno riferito alla polizia municipale che lo sversamento aveva interessato una porzione limitata del torrente Burba, probabilmente dovuta a coloranti (autorizzati) del tipo utilizzato per individuare le perdite dalle tubazioni dell’acqua.

 

L’ipotesi è che qualcuno, per individuare una falla, lo abbia versato nelle proprie tubature di casa in dose forse eccessiva e che l’acqua colorata sia poi arrivata fino al torrente, dove si è dispersa.

LASCIA UN COMMENTO