Home Spettacolo Spettacolo Italia

EXPO’ FONTANABUONA: GIORNATA DELLA VAL D?AVETO ED ESIBIZIONE DEL GRUPPO CINOLFILO

0
CONDIVIDI

eralmente volando ? afferma con soddisfazione il presidente di PromoProvincia Angiolino Barreca ? andando al di l? delle pi? rosee aspettative. Pubblico numeroso e, cosa importante, Espositori soddisfatti?.
Ieri, si sono svolte le ultime lezioni d’ immersione con il Diving Centre Punta Rospo Moneglia e la Banda della Filarmonica di Sestri Levante ha ottenuto pieno successo. Soddisfatti i militi della Croce Verde di Lumarzo che hanno gestito il ristorante fieristico e che con il ricavato della serata hanno messo ?fieno in cascina? per l?acquisto di una nuova ambulanza.
Da segnalare il grande interesse per lo stand dell?Associazione Astrofili Arcturus di Chiavari, posizionata in balconata, che espone splendide fotografie del sistema solare scattate con i loro potenti telescopi. Nello stand di Arcturus, da ammirare la bella meridiana che segnala le ore di tutto il mondo.
Oggi in primo piano la Val d?Aveto ed il suo magico Parco. Nel corso della giornata, alla sala convegni dell?Expo, nella balconata del secondo piano, ci saranno proiezioni di filmati a cura dell?Ente Parco Aveto.
Protagonista, alle 18.00, anche il Gruppo Cinofilo Tigullio Grande Genova, che presenter? diverse razze canine. Un?ora dopo apertura del Ristorante, gestito in questa serata dal Rifugio Monte Aiona di Pratomollo.
La serata (21.00) grande concerto con i cori proposti dal Comune di S.Stefano d?Aveto.
Poi le attivit? fieristiche di tutti i giorni: il battesimo della sella a cura dell’Associazione ?Viva Montagna?, i laboratori di pittura, di scultura, la visita al Museo Marinaro Tommasino Andreatta, la mostra Comunit? Montana Fontanabuona-Unicef “Adotta un’ardesia, adotta un bambino”. (S. Lorenzo di Calvari), il laboratorio Unicef per la creazione della “famosa Pigotta, quella che salva un bambino”, la mostra Unicef “Spaccato sulla situazione bambini nel mondo”, la proiezione fotografica a cura dell?Ente Parco di Portofino “Territorio: antico e moderno”, la proiezione di filmati del Festival Mondiale dell’Immagine Subacquea di Antibes e del Circolo Subacquei di Sestri Levante e infine a cura del Comune di San Colombano Certenoli e di Associazioni locali, “Pittura e foto: confronti” dalla tavolozza di Artegino all’obiettivo di Mario Barbagelata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here