Home Politica Politica Imperia

Ex caserma Crespi in mano agli immigrati, Piana (Lega): scelta sciagurata

17
CONDIVIDI
La caserma Pietro Crespi in centro a Imperia
La caserma Pietro Crespi in centro a Imperia
L’ex caserma Pietro Crespi in centro a Imperia

IMPERIA. 24 AGO. “Fra tutte le caserme in disuso da recuperare e destinare ad alloggi per nuovi immigrati, il piano del ministro Alfano non ne ha scelta una lontana dai centri abitati, ma la decisione è caduta sulla Crespi, che sorge in pieno centro città ad Imperia. E’ una scelta sciagurata”.

Lo ha dichiarato oggi il capogruppo regionale del Carroccio Alessandro Piana, che si è schierato contro la decisione del Viminale di trasferire un centinaio di nuovi immigrati nell’ex caserma dell’Esercito, lasciata nell’incuria dal Demanio e mai utilizzata per lo sviluppo del territorio.

“Si tratta di un grande edificio – ha aggiunto Piana –  stretto fra il comando provinciale dei vigili del fuoco e le abitazioni dei cittadini, che fino al 1975 veniva usato come sede dell’89° Reggimento Fanteria Salerno. Anziché investire per allargare gli spazi per i vigili del fuoco (che lo avevano richiesto al Ministero, senza mai ricevere risposta) oppure in una ristrutturazione a favore di anziani e bimbi di famiglie indigenti imperiesi, giovani studenti o disoccupati, il governo Renzi, con l’assurdo silenzio/assenso dell’amministrazione comunale, ora spende una moltitudine di euro per i nuovi immigrati.


Il progetto di Alfano non fa altro che aumentare il degrado, l’insicurezza e il malcontento dei cittadini. Cosa succederà quando i nuovi immigrati, mantenuti dallo Stato, saranno liberi di uscire per strada in centro ad Imperia, nella migliore delle ipotesi a bighellonare con lo smartphone in mano?

Che cosa possiamo dire ai nostri concittadini indigenti, disoccupati e giovani che non vengono aiutati?

Con questo tran tran del business immigrati, chi ci guadagna e chi ci perde?”.

17 COMMENTI

  1. date tutti questi ilioni per le famiglie coplite dal terremoto invece che darli a chi non a diritto altro che far la bella vita mantenuti

  2. Che vergogna………..quando abbiamo avuto un terremoto in centro italia……..dobbiamo pensare ai nostri connazionali che sono rimasti senza nemmeno una casa dove vivere…….ma qualcuno si è reso conto dell’immane catastrofe che si è verificata nel nostro paese questa notte ?????

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here