Home Cronaca Cronaca Genova

Evade dai domiciliari a Serra Riccò, 52enne genovese preso a Roma

0
CONDIVIDI
Controlli carabinieri (foto d'archivio)

GENOVA. 19 GIU. I Carabinieri della Stazione di Serra Riccò hanno localizzato a Roma questa mattina un 52enne di Serra Riccò, Gino Giorni, che il 22 maggio era evaso dalla propria abitazione, dove era sottoposto alla misura della detenzione domiciliare, pochi giorni prima di dover rientrare in carcere.

Il 52enne, dopo aver trovato rifugio all’estero (in Francia ed in Spagna), intorno alle 7,30 è giunto alla Stazione Tibus di Roma Tiburtina convinto di poter sfuggire ai controlli grazie ad un falso documento di identità, ma a “riceverlo” ha trovato i carabinieri della Compagnia di Roma Parioli attivati dai colleghi genovesi.

I militari lo hanno arrestato e rinchiuso presso la casa circondariale di Rebibbia.


Il genovese deve scontare la pena residua di reclusione di 10 anni e 11 mesi a seguito di sentenze di condanna emesse per reati contro il patrimonio (ricettazione, truffa, furto, appropriazione indebita, falsità materiale e sostituzione di persona) ed in materia di sostanze stupefacenti di tipo cocaina.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here