Europei 2016: ieri Spagna travolgente, oggi tocca al Portogallo e al Belgio

0
CONDIVIDI
Euro 2016
Euro 2016
Euro 2016

GENOVA 18 GIU.  Ieri, oltre alla sfida degli azzurri contro la Svezia, si sono giocate altre due gare per gli Europei di Francia.

CROAZIA-REP. CECA 2-2
La sfida, importantissima per rimanere agganciati al treno qualificazione, termina con un pirotecnico 2-2: croati che passano in vantaggio al ’37 con Ivan Perisic.
Al ’59 è il regista del Barcellona Rakitic a raddoppiare il risultato. Da qui monologo ceco e nei minuti finali sono fuochi d’artificio: Skoda al ’76 la riapre e in pieno recupero il rigore di Necid fissa il 2-2 finale.

SPAGNA-TURCHIA 3-0
Furie rosse travolgenti contro la squadra di Fatih Terim: dopo ’34 minuti partita virtualmente chiusa grazie alle reti di Morata, colpo di testa su assist di Nolito, e raddoppio sempre di quest’ultimo tre minuti più tardi.
La terza marcatura è ancora di Morata che sigla la sua personale doppietta.

 

Le gare di oggi

BELGIO-IRLANDA ore 15
ISLANDA-UNGHERIA ore 18
PORTOGALLO-AUSTRIA ore 21

fc

LASCIA UN COMMENTO