Eurofighter intercettano monomotore sopra Sarzana

0
CONDIVIDI
Due Eurofighter intercettano monomotore sopra Sarzana
Due Eurofighter intercettano monomotore  sopra Sarzana
Due Eurofighter intercettano monomotore sopra Sarzana

LA SPEZIA. 29 MAR. Due Eurofighter dell’Aeronautica militare italiana hanno intercettato un aereo che transitava sui cieli italiani senza autorizzazione, scortandolo d’intesa con le autorità francesi fino all’atterraggio.

I caccia hanno ricevuto l’ordine di decollo immediato dal Caoc di Torrejon, ente Nato responsabile dell’area, e sono stati controllati dal nuovo sistema dell’Alleanza atlantica Accs di Poggio Renatico, in provincia di Ferrara.

I due caccia sono decollati dalla base di Grosseto, sede del 4/o Stormo, hanno identificato a vista l’aereo, un monomotore decollato da Ajaccio, in Corsica, e diretto ad Augsburg, in Germania, che non aveva stabilito un contatto radio con gli enti del traffico aereo nazionale.

 

L’intercettazione è stata effettuata sopra i cieli di Sarzana: una volta ‘agganciato’ dai caccia, il pilota del velivolo ha espresso l’intenzione di atterrare, in Francia, ad Orange.

D’intesa con le autorità francesi, gli Eurofighter hanno così scortato il monomotore fino alla sua destinazione.

Si tratta degli stesi velivoli che sono stati notati nei cieli dell’imperiese e che avevano creato qualche allarmismo.

LASCIA UN COMMENTO