Euro ’16: l’Inghilterra sconfitta dall’Islanda, i vikinghi volano ai quarti

0
CONDIVIDI
Euro 2016
Euro 2016
Euro 2016

GENOVA 28 GIU.  Il quadro degli ottavi si è completato in serata a Nizza con un risultato ancor più clamoroso. L’Islanda, la Cenerentola delle Cenerentole, il paese di 300.000 anime ha fatto fuori l’Inghilterra più talentuosa degli ultimi 20 anni. Come? Reagendo all’iniziale vantaggio di Rooney con determinazione, fisicità e corsa tanto da pareggiare immediatamente il match sugli sviluppi di un calcio da fermo e poi portandosi in vantaggio con una bellissima combinazione offensiva messa in rete da Sightorsson. Poi tanto ordine e alcune occasioni anche per allungare fino alla stoica ma mai scomposta difesa finale contro l’assalto all’arma bianca di Hodgson (dimessosi in diretta a fine partita) che mette dentro tutti, da Vardy a Rashford, per il disperato tentativo di evitare il baratro. Passa l’Islanda contro il più scontato dei pronostici ed il rito collettivo dell’esultanza del popolo islandese sugli spalti guidata dal capitano Gunnarsson consegna agli archivi una delle immagini più belle dell’Europeo

LASCIA UN COMMENTO