Euro ’16: Italia-Spagna, i numeri della grande sfida

0
CONDIVIDI
Buffon
Buffon
Buffon

GENOVA 27 GIU.  E’ il momento della verità per l’Italia che ha di fronte i bi-Campioni europei in carica della Spagna già agli ottavi .

Alle 18 a Saint-Denis in Parigi, nella vibrante cornice dello Stade de France, scatterà il semaforo verde sulla gara più affascinante in programma agli ottavi: Italia-Spagna. Parliamo di un appuntamento divenuto un classico nell’ultima decade dato che, comprendendo la partita di oggi, saranno 4 i match disputati tra le due rappresentative negli ultimi tre europei. Dalla mai troppo rimpianta sconfitta ai rigori del quarto di finale di Euro 2008 all’ottavo di oggi, passando per il pareggio del round a gironi e, soprattutto, per la bruciante sconfitta nella finalissima di Kiev di quattro anni fa.

Quella di oggi sarà addirittura la sesta sfida (comprendendo due amichevoli e il pareggio a reti bianche nella Confederation Cup del 2013) che vedrà opposti Azzurri a Furie Rosse negli ultimi 4 anni. Il bilancio globale è in perfetto equilibrio dato che, sui 34 incontri disputati, si contano 10 vittorie per parte e 14 pareggi.

 

La parola d’ordine dovrà essere una soltanto: revancha. Manca infatti dal lontano 1994 un successo in partita ufficiale contro gli iberici, allora sconfitti nel quarto di finale del mondiale americano dalle reti di Roberto e Dino Baggio. Negli europei invece questo perfetto equilibrio è stato scompensato dagli ultimi risultati che fissano il consuntivo a 2 vittorie spagnole e tre pareggi. In generale il successo azzurro manca dal 2012, quando l’Italia sconfisse la Spagna in amichevole per 2-1 a Bari.

L’ironia della sorte ha fatto in modo che la Spagna fosse anche uno degli avversari di prestigio scelti da Conte nelle ultime amichevoli in vista di Euro 2016: è infatti datato 24 marzo scorso l’ultimo incrocio, terminato in pareggio per 1-1.

LASCIA UN COMMENTO