Home Politica Politica Genova

Estrema destra piace e cresce: Pd genovese preoccupato

47
CONDIVIDI
Il segretario provinciale del Pd Alberto Pandolfo con la capogruppo a Tursi Cristina Lodi

“È forte la preoccupazione del Partito Democratico di Genova di fronte all’inasprirsi dei toni del dibattito politico a livello nazionale e locale. Appare chiaro che nel Paese stiamo assistendo al diffondersi di realtà e formazioni di estrema destra che si rifanno apertamente a valori e metodi fascisti. E che cercano di accreditarsi tra la popolazione, puntando sulle paure e le insicurezze legate alla crisi economica e sociale attraversata da molti territori”.

Lo hanno dichiarato oggi il segretario provinciale del Pd, Alberto Pandolfo, e la capogruppo comunale del Pd, Cristina Lodi, anche in riferimento all’evento organizzato da CasaPound domani alle 17,30 a Nervi.

“Compito della politica, quella buona che vuole ispirarsi a valori di solidarietà, uguaglianza e democrazia – hanno aggiunto Pandolfo e Lodi – è innanzitutto proteggere e portare avanti nelle istituzioni e tra le persone questi valori.


Il PD si è sempre impegnato in questa direzione e continuerà a farlo, sia nei metodi che nei contenuti del confronto politico e tra le persone.

Allo stesso tempo sarà ancor più determinante il contributo che il Partito Democratico, con l’attività degli eletti e dei militanti, saprà portare in termini di risposte concrete ed efficaci ai bisogni più urgenti e importanti per la popolazione, per garantire i diritti dei cittadini e fare in modo che i loro bisogni e le loro incertezze non vengano strumentalizzate”.

 

47 COMMENTI

  1. Le persone sono stufe di chi governa e vive sul pianeta della ricchezza e privilegi. Noi popolino, siamo i limoni da spremere fino alla fine. Esempio di vita quotidiana : premetto che non sono ricca : devo fare analisi e elettrocardio sotto sforzo costo con ASL quasi 80 euro, in fila alla cassa tanti foresti solo io pago. Va bene solidarietà ma visto che Io verso tasse da quando avevo 19 anni anche io vorrei la stessa solidarietà …

  2. Grazia al pd buonista r giudici compiacenti !! Questo paese è alla mercede di delinguendi di ogni specie mancavano i clandestini e il quadro e completo!! Xcio xche vi meravigliate? Qualcuno dovrà pur sanare questo porcile voluto da governo abusivo da anni quindi…..E aumenterà sempre

    • Edoardo Siebaldi handicappato non è mai stato un insulto. È l’aggettivazione di un uomo che vive subendo un handicap dalla natura, ossia una minorazione. L’ignoranza è un male peggiore di una malattia. Viviamo in tempi in cui chiamare le malattie con il proprio nome diventa un insulto al malato. Diversamente abile ti fa diverso? O lotti contro la stessa malattia uguale, magari senza avere intorno ipocriti che credono di esserti vicino e se ne sbattono le balle peggio degli altri.
      Infine, l’ho scritto per prendere per il culo non gli handicappati, ma i normodotati o sedicenti tali.

  3. a.. il PD si preoccupa ,ma se in tanti anni di governabilità sia regionale che sindacale ,hanno conciato Genova in una città ,Africana in certi posti sembra di essere a Marachesc,ora si preoccupano,sono come coccodrilli,che prima mangiano e poi piangono,ma fatemi il piacere…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here