Home Cronaca Cronaca Genova

Eseguita autopsia su genovese morta a Londra: presto ceneri in Italia

0
CONDIVIDI
Benedetta Podestà (foto Facebook)

LONDRA. 5 MAG. E’ stata eseguita ieri l’autopsia sul corpo di Benedetta Podestà, la ragazza genovese di 19 anni trovata morta, venerdì scorso, nel suo appartamento a Londra e per la quale, il coroner inglese comunicherà i risultati alla famiglia nei prossimi giorni.

I genitori hanno deciso di cremare il corpo di Benedetta a Londra e di trasportare le ceneri in Italia.

La ragazza, che lavorava come cameriera in un pub, si era trasferita in Inghilterra da alcuni mesi per perfezionare la lingua. Negli ultimi giorni non si era sentita bene e non era andata a lavoro.


La madre non la sentiva dal 25 aprile e aveva chiamato gli amici per andare a controllare cosa le fosse accaduto. Era stata proprio un’amica di Benedetta a trovarla senza vita nel suo appartamento.

L’ipotesi più accreditata per il decesso della giovane è quella del malore. La polizia inglese ha infatti classificato il caso come “morte non sospetta”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here