Ericsson, domani sciopero di 4 ore contro i licenziamenti

2
CONDIVIDI
Ericsson, domani sciopero di 4 ore contro i licenziamenti

GENOVA. 8 SET. Ancora una giornata di sciopero per i dipendenti Ericsson della sede genovese.

A deciderlo l’assemblea sindacale che si è svolta questa mattina presso la sede degli Erzelli.

La riunione di martedì scorso a Roma presso il Ministero del Lavoro non aveva prodotto alcun risultato con Ericsson che aveva confermato il licenziamento di 385 dipendenti in Italia di cui 147 a Genova, i restanti a Pisa e a Napoli.

 

Così, domani 9 settembre, la rappresentanza sindacale unitaria ha proclamato 4 ore di sciopero con manifestazione a partire dalle ore 8.30 in piazza De Ferrari per ribadire la propria contrarietà agli esuberi e contestualmente sollecitare il Governo a passare dalle dichiarazioni ai fatti.

Il prossimo 12 settembre è previsto un nuovo incontro nazionale presso il Ministero del Lavoro, mentre il 14 settembre è stato proclamato sciopero per l’intero Gruppo.

2 COMMENTI

  1. non servirà ha nulla quando decidono una cosa e così purtroppo siamo schiavi ora mai e dittatura tanto i politici se ne sbatto delle famiglie italiane l’importante che si riempino la pancia e le tasche con pensioni da favola senza aver mai fatto un c…a porci

LASCIA UN COMMENTO