Eredità contesa, calabrese minaccia di morte la cognata: denunciato

3
CONDIVIDI
Minaccia di morte la cognata: calabrese denunciato dai carabinieri
Minaccia di morte la cognata: calabrese denunciato dai carabinieri
Minaccia di morte la cognata: calabrese denunciato dai carabinieri

GENOVA. 27 GIU. Nella serata di ieri, i carabinieri di Pegli, hanno deferito in stato di libertà per “minaccia grave” un 54enne nato a Cosenza, residente a Genova, che è risultato avere pregiudizi di polizia.

Il calabrese ha minacciato di morte la cognata genovese, 49enne, all’interno dell’abitazione di quest’ultima, per essere stato, a suo dire, estromesso dall’eredità del fratello defunto.

I militari intervenuti sul posto hanno identificato e calmato il 59enne, che poi si è allontanato senza mettere in atto alcuna violenza.

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO