Enrico Bonavera questa sera ad Arenzano

0
CONDIVIDI
Enrico Bonavera
Enrico Bonavera
Enrico Bonavera

GENOVA. 12 MAR. Questa sera, sabato 12 marzo 2016, ore 21.00, Teatro Il Sipario Strappato Muvita, via Marconi 165, Arenzano (GE), Enrico Bonavera, il mitico Arlecchino di Strehler presenta “OSEI, BUDEI, FRADEI”, spettacolo di e con Enrico Bonavera.

OSEI BUDEI FRADEI è la risposta ad una sfida: oltre alla sua presenza nelle farse della Commedia dell’Arte e nelle commedie di Carlo Goldoni, Arlecchino ha ancora qualcosa da raccontare a noi del terzo millennio? la sua umanità archetipica può essere ancora a noi contemporanea?

Un piccolo cimitero di campagna, dimenticato nella Pianura. Lì, insieme al ricordo di frammenti di una parte della mia famiglia, riposano idealmente anche alcune maschere, parenti dello sheakespeariano Yorick. Incorniciati tanto da ricordi di piatti mantovani e dal sogno del cibo del Paese di Cuccagna, quanto dal profumo degli innumerevoli modi di condire la Polenta, alcuni Arlecchini vengono chiamati a raccontare la propria morte.
Morti trasfigurate e paradossali: chi per troppo cibo, chi per fame, chi per paura, chi in piena attività amorosa, chi ancora annegato su un barcone sul Po, mentre era diretto a Venezia. Dalle loro parole, dai loro suoni ‘masticatori’, è rievocato un mondo padano che, ingoiato da impianti industriali, strade e cemento, ormai più ancora che dalla nebbia, sta via via perdendo la sua identità e la sua storia.

 

Maschere di DONATO SARTORI Renzo Antonello, Ferdinando Falossi, Stefano Perocco, Cesare Guidotti.

FRANCESCA CAMPONERO

Ingresso intero 12 €

Ingresso ridotto 10 €

info e prenotazioni 3396539121

Internet: www.enricobonavera.com

LASCIA UN COMMENTO