Ecuadoriano con bancomat e carte rubate viene denunciato

11
CONDIVIDI
Ecuadoriano con bancomat e carte rubate viene denunciato
Ecuadoriano con bancomat e carte rubate viene denunciato
Ecuadoriano con bancomat e carte rubate viene denunciato

GENOVA. 23 AGO. Ieri durante un servizio di pattugliamento appiedato in via Gramsci, agenti di polizia hanno notato un giovane che stazionava davanti ad uno sportello bancomat con una tessera in mano.

L’uomo, dopo aver visto i poliziotti che avanzavano verso di lui, ha cercato di occultare la carta nella tasca dei pantaloni assumendo un atteggiamento nervoso, tanto da destare l’attenzione degli stessi agenti che lo hanno immediatamente fermato.

Il giovane, un ecuadoriano di 23 anni con numerosi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio, è stato trovato in possesso di un portafogli contenente documenti, carte di credito e carte bancomat, tra cui anche quella da lui stesso occultata, intestate ad un genovese che ne aveva denunciato il furto il giorno prima.

 

L’ecuadoriano è stato segnalato per ricettazione e la refurtiva è stata riconsegnata al proprietario.

11 COMMENTI

    • Tu continua a fumarti la tua roba di merda invece di dare consigli alla Polizia. Visto che “gli sfigati” (come li chiami tu) son l’unica cosa che funziona nella tua città di merda!!!

    • Ma direi proprio di no😂nei vicoli hanno picchiato un sacco di miei amici senza motivo è ad orari normali….abbiamo sempre chiamato e non sono mai venuti😂la mia città sarà una merda ….me è tutta colpa vostra che non vi fate rispettare….ieri un marocchino a sputato a due centimetri da ben due poliziotti …e i poliziotti se ne sono fregati….reditene conto ….e si vede che te la prendi a cuore perché sei un poliziotto o un carabiniere…invece di rispondere stai in strada a fare il tuo lavoro…pagliaccio

    • Alessandro Morra tutta questa intelligenza da dove viene? Non sono poliziotto o carabiniere ma sicuramente nella tua gretta ignoranza non sei in grado di capire che chi indossa una di quelle divise oltre ad essere sempre vigile deve anche resistere alle provocazioni. Visto che sei tanto uomo perché non li hai difesi tu i tuoi amici? O sei di quelli che insultano alla tastiera e si cagan sotto nella vita reale?

  1. Si rimarra’ libero , le carceri sono piene, ne arrivano a centinaia ogni giorno, la giustizia non funziona e non garantisce chi non delinque e la poitica mangia con cooperative, associazioni alle spalle di tutti.
    Votate con senso al prossimo giro e convincete indecisi e stufi della poitica per i nostri figli e nipoti. Non date retta a persone che vi etichettano come razzisti ! La nostra sicurezza e liberta merita piu attenzione di certe idiozie di chi non vede sotto il suo naso il pericolo a cui andiamo incontro. Lottate e credeteci fino in fondo non fate il loro gioco rispondendo male …le urne signori ! Ogni persona che convincerete e’ una possibilita in piu di cambiare le cose.
    Ivsn Orsi
    Lega Nord

LASCIA UN COMMENTO